Warré: una Ferrari in fuoristrada

Nessuno con un po’ di sale in zucca guiderebbe una Ferrari Testarossa o una Lamborghini Diablo durante una Paris-Dakar; allo stesso modo condurre le arnie Warré come se fossero delle DB è un controsenso.

Ricevo quotidiani contatti da apicoltori che mi scrivono privatamente per sapere come usare quella tecnica “X” in Warrè, come fare il blocco di covata, etc etc e quando cerco di fare capire loro che non possono guidare una Ferrari nel deserto, allora ecco che vogliono cambiargli le gomme, le sospensioni e il motore… il risultato ? E addio api. Quello che succede è che trattano le warre come se fossero delle DB, gli mettono i telai al posto delle barrette, trattano in ogni modo, spostano telai, bloccano la regina e così via. Nessuno poi ottiene i risultati sperati, ovviamente.

L’apicoltura con l’arnia Warré si compone di due aspetti:

  • L’arnia
  • La tecnica apistica

L’arnia

La conosciamo, i dettagli costruttivi sono elencati in questo sito nella sezione come costruire l’arnia warre.

La tecnica

La tecnica apistica è caratterizzata da alcuni aspetti:

  • Limitate ispezioni
  • Limitati trattamenti
  • Assenza di controllo della sciamatura
  • Pochi o nulli interventi umani (scambio di telai, blocco di covata, etc)

Nessuno vuole convincere gli apicoltori comuni che non si debbano fare trattamenti o che non si possa intervenire per salvaguardare la salute delle api, ma la teoria dell’arnia Warrè nasce dall’idea che le api vivono meglio se lasciate in pace e se l’ambiente è più simile al loro rifugio naturale.

Allora il mio suggerimento è il seguente: se volete sperimentare allora fatelo seriamente, ma non fate con le warre ciò che fareste con le vostre DB.

Sperimentare seriamente

Scriverò un post apposito su cosa significa sperimentare seriamente, per ora do solo due elementi chiave:

  1. Non abbandonate le api, anzi tenetele d’occhio più delle DB
  2. Abbiate fiducia nella capacità di adattamento delle api

E mi raccomando, niente Ferrari nel deserto!

(Foto: Nikita Nike)