Perché gli italiani preferiscono le Kenyane alle Francesi ?

 

Lupita Nyong'o
Lupita Nyong’o
 
Quando si parla di arnie in Italia si distinguono le arnie razionali da quelle biologiche. Tra quelle biologiche o “di ritorno” si parla molto di arnia Kenyana, ma poco di quella francese, la Warré nonostante entrambe siano arnie “top-bar”.

Le differenze tra le due sono principalmente:

  • La Kenyana è orizzontale, la Warré verticale;
  • Dalla Kenyana e dalla Warré si estrae miele millefiori “profumato” (i favi del melario hanno ospitato covata);
  • La Kenyana non è modulare, cioè ha dimensione fissa;
  • Entrambe le arnie permettono un’apicoltura economica e sono top-bar;
  • Per tutte e due le tipologie di arnia, i favi crescono naturalmente.

La Kenyana è maneggevole: aprendo il coperchio, si hanno tutti i favi disponibili alla vista senza dover sollevare melari o nidi.

Secondo voi è solo questa la ragione per la quale si parla molto di Kenyana e meno di Warré?  O forse in Italia non si conosce abbastanza la Warré?

Cosa serve in Warré 

Cera naturale da 1Kg
Cera naturale da 1Kg
L’apicoltura con le tecniche Warré si differenzia sostanzialmente nel tipo di prodotto ottenuto (miele millefiori) e nella tecnica di smielatura (spremitura). Per questo motivo il materiale necessario per il neofita apicoltore è diverso e sicuramente meno oneroso.

Cosa non serve

  • Telaini, fogli cerei, zigrinatore, scalda fili
  • Coltello disopercolatore, smielatore a centrifuga, forchetta
  • Leva
  • Apiscampo, escludi regina

Ecco cosa comprare per iniziare

 Per l’apicoltore
  • Guanti (15€ ca)
  • Tuta con velo (40€ ca)
  • Affumicatore (22€ ca)

Per la smielatura

  • Maturatore con rubinetto da 50Kg (80€ ca)
  • Filtri grossi e fini (75€ ca)
  • Barattoli vari (50€ ca)
  • Igrometro (39€ ca)

Arnie

  • Arnia Warré con 3 moduli cad (130€ ca cadauna)
  • Sacco di iuta o tessuto naturale (gratis in torrefazione)
  • Trucioli di legno
  • Nutritore Warré (20€ ca)
  • (opt) barrette a U di tipo Gatineau
  • (opt) fondo Warré aggiuntivo (15€ ca)
  • (opt) fondo anti-varroa (20€ ca)

Per preparare le barrette

  • 200 gr di cera grezza (2€ circa)
  • 1 pennello (2€ circa)
  • 1 pentolino vecchio
  • 1 barretta tipo Warré in più (0,20€)

Api

  • 1 pacco di api (120€ ca)
  • (opt) api di sciamatura

Cura delle api (*)

  • Sublimatore per acido ossalico (100€ ca)
  • Acido ossalico (1 etto 3€)
  • Maschera con filtro A2P3 per acidi (40€)
  • Batteria da auto

(*) scelte da fare in funzione del tipo di trattamento.